diventa membro glossa
Lingua Italiana English Language
Home LIBRERIE CATALOGO NOVITÀ EVENTI COLLANE RIVISTE ORDINA
 
MAZZOCATO GIUSEPPE
ISBN:9788871051765
Anno Edizione 2004
pag.372
gr.570
MALATTIA DELLA MENTE O INFERMITA' DEL VOLERE ?
Dobbiamo ancora considerare la psicologia una questione aperta? Lo è in quanto sapere o in quanto pratica? L'ambito ecclesiale, specialmente la teologia europea, è quello che con maggior vigore si è confrontato con le nuove scienze psicologiche. Tuttavia, il dibattito avvenuto non sembra aver dato chiarimenti decisivi alle questioni. Il saggio presente vorrebbe contribuire ad un più radicale chiarimento circa le ambiguità a cui è ancora oggi esposto in particolare il rapporto tra psicologo e formatore. La tesi che il libro sostiene è quella secondo la quale l'apporto delle scienze psicologiche, pur importante dal punto di vista fenomenologico, approfondisce i limiti dell'ontologia tradizionale, nella misura in cui i vissuti psichici sono indagati a prescindere dalla dimensione "pratica"-morale del soggetto.
 
Home librerie catalogo novità eventi collane riviste ordina

Copyright©2005 Consulta Sistemi Informativi
Glossa Editrice s.r.l
P. IVA: 08752260151