Glossa Editrice

Stefano Romanello (ed.), Roberto Vgnolo (ed.)

Rivisitare il compimento. Le scritture d'Israele e la loro normativa

Prezzo copertina
€ 32,00

Biblica

Data di Pubblicazione: 01 giugno 2006
Edizione: 1
Formato: 150x230
Tipo copertina: Flessibile
Numero pagine: 283
ISBN/EAN 9788871052069

Descrizione

Il volume vuol contribuire a una comprensione ragionevolmente sintetica del Nuovo Testamento, inteso come "scrittura di compimento cristologico". Pur tradizionale, l'idea ha bisogno di una messa a punto, per dissipare restrizioni e pregiudizi (p. es. il sospetto che si tratti solo di un'artificiale combinazione tra la vita di Gesù da una parte e qualche citazione biblica dall'altra, addirittura mortificante il pluralismo di Antico e Nuovo Testamento). Collegando i libri neotestamentari -carichi del loro vissuto ecclesiale-, con l'evento Cristo e la tradizione d'Israele sinteticamente inquadrata da espressioni peculiari (quali "legge e profeti", ecc.), la diversa figura di compimento viene esplorata da E. Manicardi (Mc/Mt); P. Tremolada (Lc/At); G. Ghiberti (Gv); S. Romanello (Pl); F. Manzi (Eb); C. Doglio (Ap).

Novita`