Glossa Editrice

Giuseppe Angelini, Silvano Macchi

La teologia del Novecento. Momenti maggiori e questioni aperte

Prezzo copertina
€ 62,00

Lectio

Data di Pubblicazione: 01 aprile 2008
Edizione: 1
Formato: 160x240
Tipo copertina: Rigida
Numero pagine: 783
ISBN/EAN 9788871052410

Descrizione

Da quarant'anni i teologi della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale si cimentano, in stretto con-fronto reciproco, con le massime questioni poste alla teologia nella rapida e a tratti addirittura convulsa vi-cenda del Novecento. È parso maturo il tempo per ci-mentarsi in un'opera collettiva, che tentasse un bilancio. Le premesse in tal senso erano disposte dalla precedente sintesi da essi tentata a proposito dell'epoca moderna (vedi Storia della teologia, IV: Epoca moderna, Casale Monferrato 2001). Ne è risultata un'opera di grande mole (2 voll.), che propone non una sintesi, ma dieci saggi sintetici. I primi cinque sono dedicati ai momenti qualificanti della vicenda teologica fino al Concilio: modernismo, teologia dialettica, teologia del magistero e ressourcement, svolta antropologica, concilio Vaticano II. Gli altri cinque sono dedicati invece alle questioni maggiori intorno ai quali si coagula (e anche si frammenta) il dibattito teologico successivo: il profilo scientifico della teologia, il rapporto con la storia, la forma pratica della fede, la questione ermeneutica, la figura storica del cristianesimo.

Novita`