Glossa Editrice

Simone Duchi

Gesù, il Cristo di Dio. Appartenenza e dedizione del Salvatore del mondo

Prezzo copertina
€ 20,00

Quodlibet

Data di Pubblicazione: 31 ottobre 2022
Formato: 14x21
Tipo copertina: Flessibile
Numero pagine: VIII-178
ISBN/EAN 9788871054940

Descrizione

La cristologia è una scienza che ha molti inizi ma un solo principio, Gesù. Duchi ne studia un aspetto fondamentale: il legame di quest’uomo con Dio, e viceversa. Attraverso la disamina di tre autori (Louis Billot, Karl Rahner e Roger Haight), il saggio valuta quanto abbia ancora senso parlare di unione ipostatica delineando due paradigmi sistematici tra loro conflittuali. La natura di quel legame spiega perché Gesù, il Cristo salvatore, sia il canone che rivela la verità di Dio, dell’uomo, del mondo.

Simone Duchi (1987), presbitero cremonese, è vicario a Cassano d’Adda e docente di teologia fondamentale presso l’ISSR sant’Agostino a servizio delle diocesi di Crema, Cremona, Lodi, Pavia e Vigevano. Oltre a contributi apparsi su La Scuola Cattolica, Rassegna di Teologia ed altre riviste specializzate, ha pubblicato la tesi di licenza, L’impeccabile libertà di Gesù (2016), il dottorato Visio Dei, visio fidei (2018), il saggio La fede di Gesù, in A. Cozzi et alii, In dialogo con H.U. von Balthasar (2021).

Novita`

book

Giuseppe Colombo

Esercizi di cristocentrismo

book

Barbara Curtarelli

Don Agostino Vismara